Mese: novembre 2018

Analisi dei corsi di Bitcoin evolution – Ulteriore aumento accelerato!

Dopo un nuovo massimo storico di 0,107 BTC (239,94 euro), il prezzo è entrato in un modello a triangolo in calo, si è ripreso e si attesta a 0,096 BTC (215,27 euro).

Riepilogo della Bitcoin evolution

Nel mese di maggio, il Bitcoin evolution prezzo dell’azione ha raggiunto il massimo storico di 0,107 BTC (239,94 euro). Il prezzo è poi precipitato in un modello di caduta del triangolo. Dopo aver testato il supporto dello stesso, il Bitcoin evolution prezzo potrebbe aumentare nuovamente e ora si attesta a 0,096 BTC (215,27 EUR).

La prima cosa per cui voglio scusarmi è che questa recensione del corso non è arrivata prima: ieri ero in viaggio tutto il giorno e la sera prima ho gestito solo la recensione del corso Bitcoin. Generalmente li pubblicherò entrambi il venerdì, si spera nel pomeriggio. Penso che questo sarà un po ‘più conveniente per voi lettori rispetto ai miei turni di notte precedenti il Sabato sera.

Ma guardiamo al prezzo di Ethereum: ancora una volta si è raggiunto un nuovo massimo storico: a BTC 0,107 (239,94 euro) il 31 maggio, il prezzo ha raggiunto un livello mai raggiunto prima. Naturalmente, il prezzo ha dovuto calmarsi per la prima volta dopo questo aumento, in modo che si è gradualmente spostato verso il basso in un disegno a triangolo in caduta. A rigor di termini, è caduto anche sotto il supporto il 3 giugno, ma è stato in grado di arrampicarsi di nuovo e ora sta salendo verso valori più elevati di nuovo. EMA24 e EMA48 hanno completato oggi un passaggio a toro, che può essere visto anche come un segnale positivo.

Il quadro rialzista è confermato dagli Bitcoin evolution indicatori:

Il Bitcoin evolution (secondo pannello dall’alto) è salito sopra lo zero oggi. Di conseguenza, la linea MACD (blu) è sopra il segnale (arancione), in modo che il MACD parla una lingua rialzista: Bitcoin Evolution truffa? Opinioni, recensioni, funziona, commenti

Con 68 il RSI (terzo pannello dall’alto) è chiaramente rialzista e conferma il segnale positivo.

Il grafico da 60 minuti sembra rialzista dal lato del prezzo. Il primo massimo giornaliero, che era a 0,095 BTC (213,03 EUR), è già stato superato e quindi funziona come primo importante supporto. La prima resistenza importante è a 0,100 BTC (224,24 EUR).

L’andamento a lungo termine del prezzo delle azioni
I grafici a medio e lungo termine sono nuovamente presi in considerazione per un’ulteriore valutazione dell’andamento futuro dei prezzi. Iniziamo con il grafico da 240 minuti:

Interessante: il canale più ripido verso l’alto menzionato la settimana scorsa è stato interrotto, per cui si è formata una forte tendenza al rialzo.

Il MACD è positivo. Anche se il segnale è leggermente inferiore al segnale, la linea MACD è salito sopra il segnale e sopra la linea di zero. Anche l’RSI è rialzista a 60 anni. In totale, il grafico da 240 minuti è rialzista.

Analisi di mercato Altcoin – Prezzo Ether e aumento dei prezzi Monero di oltre il 7%

La capitalizzazione totale di mercato è salita a 202 miliardi di dollari USA. Con l’eccezione di Bitcoin Cash e Cardano, tutte le valute crypto hanno guadagnato questa settimana. Nel corso Ether e Monero corso è stato anche più del 7 per cento.

Viene mostrato l’andamento dei prezzi delle dieci valute criptate con la più alta capitalizzazione di mercato, che è espressa in miliardi di dollari USA.

Un tentativo di recupero è visibile, ma è ancora troppo poco per parlare di una fine degli sviluppi della settimana precedente l’ultima. Tuttavia, anche i piccoli bovini fanno confusione ed è quindi bello vedere che i primi 10 sono aumentati in media del due per cento. Ad eccezione di Bitcoin Cash e Cardano, anche tutte le altre valute criptate possono godere di guadagni di prezzo. La capitalizzazione di mercato di tutte le valute criptate è aumentata di conseguenza da 196 miliardi di dollari USA a 202 miliardi di dollari USA. La settimana è contrassegnata da una “hanno otto posizioni”. I corsi fanno un’impressione da neutrale a piuttosto rialzista, solo a Monero sembra rialzista in tutto. Per la maggior parte, è quindi più consigliabile aspettare e vedere in quale direzione si muovono i prezzi prima di aprire una posizione lunga o corta.

Correzione o mercato Bitcoin code? – I rischi sono così elevati

Nell’attuale relazione sul mercato dei Bitcoin code, l’esperto di borsa Thomas Grüner vi dirà come vede i mercati. Ricerca e analisi aggiornate per gli investitori a partire da 250.000 euro: Bitcoin Code recensione e opinioni – è una Truffa o è affidabile?

Il prezzo dell’etere è aumentato del nove percento. Dopo il fiasco della scorsa settimana, questo è stato particolarmente importante. Il tasso di cambio dell’etere potrebbe di nuovo salire oltre i 200 dollari USA. Tuttavia, come si può vedere dal grafico, l’attuale tendenza al ribasso non è stata interrotta. Inoltre, dopo un’audace pompa cinque giorni fa, il volume degli scambi è sceso bruscamente di nuovo. Tuttavia, a differenza della maggior parte dei primi 10, con un MACD in aumento e un RSI che ha recentemente superato l’ipervenduto, l’impressione è rialzista. I trader possono utilizzare il primo supporto a $202.05 come stop loss per una posizione long e puntare le due resistenze a $256.81 e $286.00. Se il prezzo dell’etere scende sotto lo Stop Loss, dovremmo aspettare che il prezzo scenda sotto i 200 dollari prima di aprire una posizione corta. Come stop loss viene nuovamente offerto il suddetto supporto, come obiettivo si può puntare al secondo supporto a 155,00 dollari USA.

Il corso Cardano, invece, è crollato di Bitcoin code

Anche se il movimento al ribasso della scorsa settimana è stato rallentato, il prezzo dell’ADA si è spostato solo lateralmente da allora. Dalla sua quotazione su Bitcoin code, il prezzo delle azioni non è mai stato così basso, così Bitcoin code opinioni occupa attualmente l’ultimo posto nella Top 10. La linea MACD (blu) è attualmente in aumento sopra il segnale (arancione). Insieme ad un recente aumento dell’RSI dall’ipervenduto, le prospettive sono rialziste. Il supporto a 0,06 dollari USA descritto dal prezzo minimo della scorsa settimana si offre come stop loss per una posizione lunga. Le due resistenze risultanti da un’analisi del ritracciamento di Fibonacci sarebbero obiettivi interessanti. Se il prezzo scende al di sotto dello stop loss, si può rischiare una posizione corta se lo stop loss viene chiuso. E ‘difficile fissare un obiettivo per questo perché il prezzo non ha ancora raggiunto tali profondità. Una stima approssimativa è di 0,03 dollari USA.

“Bitcoin-ETF viene da solo” – Roger Ver ha intervistato in esclusiva

Roger Ver è considerato un early adopter, ha fatto parte della rete Bitcoin fin dall’inizio. BTC-ECHO lo ha incontrato personalmente sulla Blockchain Cruise per un’intervista. Il Bitcoin Cash sostiene il Bitcoin, il Lightning Network, Bitcoin Cash, l’ETF, la libertà individuale e il dibattito in scala.

Bobby Lee ha confermato nel suo discorso di apertura che ritiene che Bitcoin Cash sia più vicino alla visione originale di Satoshi di Bitcoin. Questo è ciò che cerchi di portare alla comunità da un anno ormai.

Perché non spieghi le tue ragioni ai nostri Bitcoin trader?

Dal mio punto di vista [Bitcoin Cash] non è solo la versione più vicina all’idea di Satoshi, ma è anche la versione di Bitcoin trader che l’ha resa così popolare: Bitcoin Trader recensione e opinioni – è una Truffa o è affidabile? E se si cambiano le ragioni economiche che hanno portato al successo di Bitcoin, non credo che questo contribuirà a far sì che questa versione di Bitcoin abbia un successo simile in futuro.

Nella mia presentazione, ho confrontato le caratteristiche principali che Bitcoin identificava allora con le versioni attuali di BTC e Bitcoin Cash. Oggi, BTC non ha nessuna di queste caratteristiche, mentre Bitcoin Cash le ha tutte. Se avessi pubblicizzato Bitcoin nel 2011 con lo slogan “transazioni lente”, nessuno si sarebbe interessato a Bitcoin. Con Bitcoin Cash, ora posso pubblicizzare la stessa cosa che ho pubblicizzato con Bitcoin nel 2011.

100 Bitcoin trader non sono sufficienti

Il dibattito sulla scala è controverso. Alcuni credono in soluzioni di secondo livello come il Lightning Network invece di lavorare sullo strato di base come si consiglia. Pensi che in futuro ci sarà la possibilità che entrambe le soluzioni possano coesistere indipendentemente? La comunità Bitcoin trader crede nelle tecnologie di base e di secondo livello. La comunità BTC, invece, crede solo nella soluzione del secondo strato. Attualmente esistono soluzioni Layer-One. Le soluzioni Layer-One-Lösungen Layer-One-Lösungen si spera esistano anche in futuro, ma non ancora. Il Lightning Network non funziona ancora nel commercio reale. In totale, solo 100 Bitcoin trader circolano nel Lightning Network. Questo non è sufficiente per le persone a pagare con esso.

Siete noti per il vostro atteggiamento critico nei confronti del ruolo dello stato nell’economia e promuovere le valute cripto come mezzo per ridurre il controllo statale. Sei ancora convinto che le valute cripto hanno il potere di consentire la libertà individuale?

Certo che si’. Per questo motivo mi occupo quotidianamente dello sviluppo della comunità. Le valute Crypto danno agli individui il potere di controllare il proprio denaro. Questo porta più libertà economica per l’individuo e porta ad un mondo più libero.

“Dovremmo concentrarci di più sull’adattamento”.
Al momento, il dibattito su un Bitcoin ETF si ripete. Prima di tutto, la SEC ha posto fine a tutto questo. Ti piacerebbe vedere un giorno un Bitcoin Cash ETF?

Penso che se sempre più persone usano Bitcoin Cash o altre valute criptate come mezzo di pagamento, la SEC non avrà altra scelta se non quella di consentire un Bitcoin ETF. Ma è l’uso come mezzo di pagamento che motiva le persone a investire in un ETF. Pertanto dovremmo concentrarci maggiormente sull’adattamento delle valute criptate, l’ETF verrà poi da solo come risultato dell’adattamento.

Tutto dipende dal caso d’uso
Si tratta di una questione importante anche per gli investitori istituzionali.

Ecco fatto. Tuttavia, tutto dipende dal caso d’uso che c’è dietro. Le valute Crypto devono essere utili affinché la gente possa usarle. Bitcoin Cash è un mezzo di pagamento estremamente utile, mentre BTC non ha più le caratteristiche utili che aveva una volta.

Quindi non credi che Bitcoin possa ottimizzare le sue funzionalità, specialmente il ridimensionamento, per essere di nuovo più vicino alla versione originale?

Oh, lo spero. Ma onestamente non ci credo. Finché le persone dietro di essa dicono di non volerlo e schioccano tappi di champagne quando le spese di transazione arrivano fino a 50 dollari per transazione. Queste persone sono ancora in ritardo rispetto ai protocolli e certamente non aiuteranno BTC a ritornare alla sua precedente utilità.

Bitcoin e Bitcoin Cash sono interdipendenti
È un compromesso dire che Bitcoin è adatto a conservare il valore mentre Bitcoin Cash funziona come mezzo di pagamento?

Penso che siano entrambi interdipendenti. Se è possibile utilizzare una cosa come mezzo di pagamento, diventa rilevante anche come mezzo di conservazione del valore. Persone

Studio in Irlanda: Governo per promuovere la tecnologia a Bitcoin formula

Uno studio della National University of Ireland a Galway (NUI) e della Blockchain Association of Ireland (BAI) ha esaminato l’introduzione della catena a blocchi in Irlanda. Secondo gli autori dello studio, finora sono troppo poche le aziende irlandesi che utilizzano questa tecnologia. Ora chiedono un sostegno mirato da parte del governo.

L’11 maggio l’Irish Times ha riferito che l’Università nazionale irlandese di Galway (NUI) insieme alla Blockchain Association of Ireland (BAI) ha condotto uno studio sui boschetti. Il titolo dello studio illustra anche la motivazione alla base di esso: “The Introduction of the Blockchain in Ireland: Investigating the Influence of Organizational Factors”. Anche se la catena di blocchi viene celebrata “da quando Internet è la tecnologia più rivoluzionaria”, con solo il 40% delle aziende irlandesi che finora hanno optato per la tecnologia, l’accettazione è troppo bassa. Pertanto, gli autori dello studio invitano ora il governo a promuovere maggiormente la tecnologia a catena di blocco in Irlanda.

Dettagli dello studio di Bitcoin formula

Finora le ricerche sull’adozione a Bitcoin formula in Irlanda sono scarse. Pertanto, i risultati dello studio NUI Galway e BAI incontreranno un grande interesse. Sebbene siano state incluse solo 20 società, i dati sono destinati a far luce sulla situazione. Otto di queste imprese stanno già utilizzando la catena a blocchi, mentre le altre dodici non lo stanno ancora facendo o non hanno piani di questo tipo per i prossimi due anni. Cinque dei 20 rappresentanti aziendali intervistati avevano una conoscenza di base della Bitcoin formula, sei avevano un livello medio di conoscenza e nove avevano una conoscenza approfondita della tecnologia. Questo dimostra che almeno tutti conoscono Blockchain, ma la profondità della conoscenza è ancora troppo superficiale.

I fattori chiave identificati per l’introduzione della catena a blocchi sono stati il supporto del top management e la prontezza organizzativa. D’altro canto, le incertezze giuridiche e la mancanza di casi commerciali e di competenze interne fungerebbero da deterrente. Lo studio ha inoltre rilevato che le ICO e le valute criptate sono state percepite come negative. Inoltre, in associazione con la catena a blocchi, ne rendono difficile l’introduzione.

Governo per promuovere la conoscenza della Bitcoin formula

Un fattore importante per l’introduzione della catena a blocchi è quindi una conoscenza approfondita della tecnologia. Pertanto, il dottor Trevor Clohessy di NUI Galway invita il governo a promuovere l’acquisizione di conoscenze sulla Bitcoin formula opinioni. A tal fine dovrebbe essere lanciata un’iniziativa nazionale. Il Dr. Clohessy ha evidenziato i possibili usi della Bitcoin formula:

“Uno dei vantaggi della catena a blocchi è che i dati delle transazioni sono immutabili dopo che sono stati inseriti nel registro digitale, il che significa che non è possibile modificare o rimuovere i dati inseriti, garantendo così l’integrità di tutti i record delle transazioni. E la sua proprietà condivisa la rende meno vulnerabile agli attacchi informatici. Al di là dell’economia, altri usi utili di questa tecnologia includono macchine elettorali e urne elettorali per combattere le frodi elettorali ed eventualmente consentire un sistema di identificazione dei confini a catena bloccabile e controllato dalla tecnologia che potrebbe fornire una soluzione alle attuali sfide della zona di confine Nord-Sud del Brexit”.

La J. E. Cairnes School of Business and Economics del NUI Galway sta già facendo un passo avanti verso il finanziamento a catena di blocco. Ad esempio, l’Università ha recentemente introdotto Blockchain come modulo per gli studenti che studiano per un master in Business Analytics e Information Systems Management.